Normtive

legge

Vogliamo dedicare questa sezione alle normative legate al settore delle tende da sole. A volte capita di avere dubbi sulla legalità o sulle modalità di apposizione delle tende da sole sia nel privato che negli esercizi commerciali e vorrei agevolarti nella risposta alle tue domande. Questa sezione è facilmente implementabile, pertanto se non trovi qui la tua risposta facci una domanda diretta scrivendoci dalla pagina dedicata ai contatti, sarà per noi una occasione di aggiornare la sezione con nuove questioni che possono interessare altre persone.

Fai da te

archimede

Abbiamo deciso di aprire questa sezione dedicata al “fai da te” per chi vuole provvedere personalmente alla manutenzione e alla risoluzione di piccoli problemi delle tende da sole per esterni. Una corretta manutenzione ordinaria della vostra tenda da sole può aiutarvi a ridurre la manutenzione straordinaria e noi vi suggeriremo come fare. Se hai dei dubbi su come potresti intervenire su un problema tecnico della tua tenda puoi scriverci e domandarlo a noi, sarà per noi uno spunto a pubblicare una nuova soluzione che può interessare anche altre persone.

chi siamo

La famiglia Favorini opera nel campo delle tende da sole dal 1931. Dall’inizio di Francesco Favorini, come officina di fabbro, l’azienda familiare ha vissuto il massimo sviluppo con suo figlio Mauro. Egli ha trasformato una piccola bottega di fabbro in una struttura di massima efficienza e qualità nel campo delle tende da sole, ha acquisito una clientela selezionata ed ha portato l’azienda ad essere richiesta ovunque siano necessarie qualità, competenza, rifiniture e progettazioni particolari per assecondare anche le esigenze più estreme. A Lui dobbiamo anche la promozione, ideazione, e realizzazione dei numerosi brevetti che sono l’ossatura della straordinaria crescita che l’azienda ha realizzato nel corso degli anni e che ancora oggi sono usati in commercio negli standard produttivi di tante aziende del settore. Mauro Favorini ha lasciato all’azienda la sua impronta di classe ed eleganza che ancora oggi difendiamo e di cui andiamo fieri.

Il settore delle tende da sole artigianali, come tanti altri, non esiste più. In questa azienda sono passati gli artigiani più bravi di sempre come Leandro Montegiorgi per il quale il ferro non aveva segreti e Ennio Cippelletti (chiamato Silvano) Giancarlo Marinelli e Maurizio Quaglieri. Insieme ai fratelli Favorini queste persone hanno costituito un dream team che è stato capace di costruire una parte della storia del lavoro a Roma . Questo sito vuole ricordare l’operato di Mauro Favorini che a modo suo ha lasciato una traccia indelebile nell’artigianato italiano esportandolo anche all’estero.

Extended information of cookies

ABOUT COOKIES

1.  The websites make use of techniques useful and intelligent to increase the ease of use and make sites more attractive for each visitor. One of the most known involves the use of cookies. Cookies can be used by website owners or third parties, such as advertisers, communicating through the Web site you visit.

Cookies are small text files that the Website stores users’ computers. The information in the cookie can also be used to keep track of the exploration carried out in several Web sites that use the same cookie.

Cookies are classified according to the duration and the site that they have set.

We believe it is essential to provide users with information about cookies that our website uses and purpose for which they are used. The aim is threefold: to ensure your privacy, ensuring ease of use and optimize the development of our Web sites. The explanation below shows in more detail the cookies used in our Web sites and related purposes.

2. Use of cookies from the site www.favorini.it and / or the companies and brands that are part

uses cookies to collect statistical data about visitors and to record information about your preferences when browsing websites. Our purpose in using cookies is to improve the experience offered by our site visitors.

3. Cookies and related functions

Depending on the individual objectives, they use different cookie. 

The following is a list of the most common types of cookies and the purposes for which they are used. 3.1. Session cookies Session cookies are stored temporarily in the computer’s memory when you are browsing a site, for example, to keep track of chosen language. Session cookies remain stored in the computer for a short period of time. They are in fact deleted when the user closes the Web browser.

 

3.2. Persistent cookies or tracers

Persistent cookies save a file on the computer for a long period of time. This type of cookie has an expiration date. Persistent cookies enable Web sites to remember information and settings for subsequent visits of users, making browsing more convenient and quick, because, for example, no longer have to be logged.

The expiration date, the cookie is automatically deleted when you make your first access to the Web site that created it.

3.3. Cookie of the first parties

These cookies are set by websites themselves (with domain the same as shown in the address bar of the browser) and can be read only by those sites. They are commonly used to store information such as preferences, to be used to return to the site.

3.4. Third-party cookies

These cookies are set from domains other than that indicated in the address bar of the browser, or by organizations that do not match the Web site owners.

The cookies used, for example, to collect information for advertising purposes and customization of content, as well as to process web statistics, may be “third-party cookie”.

The third-party cookies allow you to get the most comprehensive surveys of browsing habits of users and are believed to be more sensitive in terms of integrity. For this reason, most Web browsers allow you to change the settings so that the cookies are not accepted.

3.5. Flash cookies

Flash cookies (Local Shared Objects) are data that can be stored on your computer by Web sites that use Adobe Flash.Questi cookies offer a new way to keep track of the movements and store a wealth of information about the user much higher than normal cookies. One major disadvantage of Flash cookies is impossible to identify them within the browser. They are not in fact in the list that appears when you consult cookies currently in the Web browser. The normal HTTP cookies are not able to store more than 4 kilobytes of data, while the Flash cookies can save up to 100 kilobytes. technological design of Flash cookies are similar to cookies. Nearly all Web browsers have a Flash player that is used to display the Flash presentations. A famous example is the introduction Flash player video site YouTube. (Flash cookies are not only associated with YouTube, but are valid for all Web sites that use Flash cookies) .For cookies of Flash there is no time limit. Then they remain stored until you proceed to eliminate them.

3.5.1 How to disable Flash cookies

Flash cookies can not be blocked or managed in the browser, as they are stored in another location, or in the Global Storage Settings panel in this online resource management settings Adobe.

4. To enable / disable or delete cookies

Cookies can be limited or blocked by the settings of browser.Se prefer that Web sites do not store any cookies on your computer, set your browser to receive notification before archiving of each cookie. Alternatively, you can set your browser to refuse all cookies or only third-party cookies. You can also delete all the cookies already in the system. Importantly, the settings must be changed separately on each browser and computer utilizzato.Se set lock storage of cookies, we can not ensure proper operation of the Web site. Some site features may be unavailable and could not be more can view certain Web sites. In addition, the blocking of cookies does not remove the display of advertisements. Simply, these will no longer be customized to your interests and will be repeated with greater frequenza.In each browser settings are changed following a different procedure. If necessary, to define the correct settings use the help function of browser.Per disable cookies on a cell phone, consult the manual to find more detailed informazioni.Informazioni more about cookies on the Internet can be found at  http: // www.aboutcookies.org/

5. Other cookies / cookie unexpected

considering the operation of the Internet and Web sites, we are not always able to control the cookies that are stored by third parties through our website. This is especially true in cases where the Web page contains the so-called embedded elements: texts, documents, pictures or short videos that are stored elsewhere, but are displayed in or through our website. 

Therefore, if the Web site was detected a cookie of this type is not present in the list provided, you Please let us know. Alternatively, please contact those third parties directly involved and ask questions about the cookies they send, to what purpose, what is their life like and ensure the privacy of users.

6.Google Adwords, Facebook Advertising

This site may use, but are not constant, the tools of advertising and remarketing of Google Adwords, Bing Advertising, Advertising Facebook that let you advertise the same and ads tailored to users’ visits. Why some pages could include a defined code “Remarketing code”. This code allows you to read and configure the browser cookies to determine what type of ad to show the user, according to the data related to his visit to the site, such as for example the circuit chosen navigation, pages actually visit or actions performed within the same. Remarketing lists are stored in a database server of its network where you keep all the cookie IDs associated with each list or interest category. Also on some pages you may insert a tracking code conversion: statistics service linking the data from the individual ad network Google AdWords, Bing Advertising, Facebook Advertising with actions performed within this website.

For more information about Google Adwords visit this page

for more information about Google Remarketing visit this page

for more information on Facebook Advertising visit this page

The authorization for the collection and storage of data may be revoked at any time. 

The user can disable the use of cookies from Google, Bing and Facebook through specific setting options of the different browsers.

For Content embeddati (so all video player from social video network, widget, social buttons in general):

This site could be used in a non-constant content of Youtube, Vimeo, Twitter, Facebook, Linkedin, Google+, Skype, Pinterest and Instagram , widgets or elements to interact with individual social networks and embeddable in base if necessary.

For more information about the cookie policy of any third party cited:

– Facebook

– Twitter

– Youtube

– Google+

– Vimeo

– Pinterest

– Instagram

– Linkedin

– Skype

7. Contacts

Because any changes to our website or to regulations pertaining to cookies, it is possible that these information are periodically changed. We are therefore authorized to change the content of the information and cookies on the list at any time and without notice.

glossario delle tende da sole

Crediamo sia utile fornire al pubblico degli strumenti di comprensione per conoscere meglio le tende da sole.

Questo breve glossario ha lo scopo di migliorare la comunicazione con l’azienda che vi ha fornito il prodotto, chiarendo alcuni punti che spesso causano confusione e difficoltà all’utente nel comunicare, ad esempio al telefono, un problema tecnico all’azienda fornitrice del futuro servizio di intervento, o la ricerca di un pezzo di ricambio.

Se ci sono delle argomentazioni poco chiare potete contattarci chiedendo chiarimenti oppure alcune spiegazioni che potremmo integrare nell’elenco.

Linee generali

Le tende da sole sono composte da una armatura ed un telo

Armatura: è la parte portante della tenda . E’ quell’insieme di elementi che insieme concorrono al normale sostegno e/o funzionamento della tenda.

Telo: è la parte in tessuto acrilico, plastico o di cotone che fornisce copertura ed è ancorato all’armatura.

tenda a molla da balcone

È costituita da un rullo con molla, calotta con foro, supporti di attacco maschio e femmina, terminale con ganci e occhiolo, braccetti oppure ganci a terra e asta di manovra. Uso: si apre facilmente trazionando il terminale con l’asta di manovra agganciandola all’occhiolo centrale e si aggancia ai braccetti fissati sulla ringhiera o a dei ganci qualsiasi in corrispondenza dei ganci posti sul terminale

tenda a molla scorrevole su guide laterali (a capanno)

È composta da un rullo con molla ma a volte può funzionare con un arganello, calotta con foro, supporti di attacco maschio e femmina, guide per lo scorrimento del terminale, terminale cui viene fissata una corda di trazione, i tappi del terminale hanno sulla testa una rotella che viene inserita nella guida; rulli frangivento detti anche rompitratta alle cui estremità vengono fissati dei tappi in plastica con un perno filettato che serve al fissaggio sui fazzoletti a loro volta fissati sulla guida e dei piedini inseriti sull’estremità inferiore delle guide che servono per il fissaggio alla ringhiera o a terra.

Uso: trazionando la corda fissata sul terminale la tenda si apre fino dove si desidera poi si ferma la corda ad un ancoraggio apposito, spesso si usa una bitta, oppure si fisano due appositi elementi s perno nei fori sulle guide corrispondenti per fermare le rotelle collegate al terminale

La tenda scorrevole su guide laterali funzionante con arganello è più scomoda da usare, azionando l’arganello si fa svolgere il telo che scenderà sulle guide ma se la pendenza non dovesse essere sufficiente servirà una seconda persona che trazionerà la corda mentre qualcun’altro svolge il telo con l’arganello.

tenda a bracci estensibili

Descriveremo la tenda a bracci estensibili montata su barra quadra (TBQ) ma può essere realizzata anche senza barra portante (TB), con delle piastre di ancoraggio che fungono anche da attacco dei bracci.

Abbiamo appunto una barra quadra portante in acciaio su cui viene montata tutta la tenda, dei supporti per il fissaggio della stessa barra, dei supporti braccio/barra quadra, dei supporti per il rullo avvolgitore montati sulla barra quadra, dei bracci estensibili cui viene montato il terminale ed un rullo avvolgitore per il telo che viene manovrato con un arganello o un motore.

Uso: attraverso la rotazione del gambo dell’arganello si svolge o riavvolge il telo in qualunque punto desiderato fino all’apertura massima dei bracci in dotazione. Nel caso di una tenda con motore al posto dell’arganello è sufficiente premere un pulsante sali/scendi a muro o eventualmente un telecomando.

tenda con braccetti a caduta

È una tenda molto semplice, è costituita da una coppia di supporti o una scatola di contenimento portante, un rullo avvolgitore, dei braccetti di varia misura e forma, degli attacchi dei braccetti a parete o spallina, un terminale ed un meccanismo di manovra ad arganello o motore.

Uso: girando il gambio dell’arganello con l’asta di manovra si avvolge o rilascia il telo che scenderà con la semplice forza di gravità fino alla misura desiderata o la fine del telo.

Nel caso di una tenda con funzionamento a motore è sufficiente la pressione di un apposito tasto a muro o un telecomando.

tenda a cappottina

La tenda a cappottina è costruita su di un telaio di alluminio, fatto salvo qualche cappottina artigianale, sul quale viene fissato il tessuto.

Il telaio è costituito di due raggiere realizzate con dei profilati e fissati alla base a delle cerniere e quindi collegate con dei profilati della stessa forma della raggiera. Il primo e l’ultimo profilato sono collegati con un cordino passante per una serie di carrucole e una volta trazionato fa avvicinare i due profilati estremi agevolando in questo modo la chiusura e per la chiusura è sufficiente lasciare andare il cordino e la cappottina si aprirà da sola per la semplice forza di gravità.

I singoli spazi esistenti tra una stecca e l’altra vengono denominati “ante” pertanto le cappottine possono essere realizzate a 3, 4, 5 o più ante. Più sarà grande la sporgenza della cappottina e maggiore sarà la necessità di aumentare il numero delle ante per darle una sagoma più tondeggiante.

Anche a questo modello si può applicare un meccanismo di manovra a motorino elettrico, particolarmente utile nei casi in cui la cappottina non sia facilmente raggiungibile.